Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori informazioni sull uso dei cookies e su come eliminarli leggi l'informativa estesa

Servizi

Procedura di richiesta IP

http://www.lir.garr.it

Richiesta reti IPv4:

Ogni organizzazione autorizzata all'accesso al GARR puo' richiedere reti IPv4 al GARR-LIR


Procedura

  • 1.  Richiesta in lingua inglese attraverso e-mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Compilare Indicando:
    • Ente/Istituzione
    • Tipologia rete richiesta (IPv4 - IPv6)
    • Motivazioni
    • Contatti
  • Si noti che le reti rimangono di proprietà del GARR e dovranno essere restituite al GARR-LIR in caso di cambiamento di provider
  • 2.  Il LIR provvederà alla valutazione della richiesta, inviando un mail per notificare l'avvenuta assegnazione di rete.
    Si raccomanda una dettagliata motivazione della richiesta delle reti; istruzioni dettagliate per la compilazione sono fornite dal documento RIPE-424 in lingua inglese.
  • 3.  Al richiedente verrà inviata una e-mail di conferma della avvenuta richiesta.
  • 4.  Al GARR-LIR verranno trasmesse le informazioni relative alla richiesta di assegnazione. La richiesta procederà quindi con la valutazione a cura del GARR-LIR delle informazioni inserite.
  • 5.  In caso di esito positivo di tale valutazione, il GARR-LIR assegnerà gli indirizzi IP richiesti, dandone diretta comunicazione al richiedente. In caso di esito negativo della valutazione, il GARR-LIR contatterà il richiedente per chiarimenti.

Richiesta reti IPv6:

Ad ogni organizzazione autorizzata all'accesso al GARR e' assegnata una network Ipv6 /48. Tale assegnazione può essere richiesta direttamente al GARR-LIR


Una network /48 è considerata sufficiente per l'utilizzo in una infrastruttura medio/grande.
Se l'utente ritiene necessaria un'ulteriore allocazione di indirizzi Ipv6 ne deve far richiesta al GARR-LIR, specificando la motivazione di tale richiesta.

Seguire la procedura indicata per gli indirizzi IPv4.

 

Stampa Email